CERCA & PRENOTA

Percorsi Mountainbike per tutti i gusti in Alto Adige

Attraverso monti e valli: Con la mountain bike sulle Dolomiti

Scoprire la Val d’Ega in bici

Poche altre regioni offrono le condizioni perfette per i tour in mountain bike quanto le Dolomiti, ed in particolare la Val d’Ega. Immersa nel cuore di un paesaggio alpino fra il Catinaccio e il Latemar, la Val d’Ega offre le ideali condizioni climatiche e topografiche per tour di tutti i tipi. Non importa se volete conquistare una vetta o se preferite un tour piacevole in bici – nella Val d’Ega la parola noia è sconosciuta.  

Con tutta calma o a massima velocità

Essendo il cuore del cicloturismo in Alto Adige, la Val d’Ega offre piccoli e grandi tour in bici nelle sue maggiori località, quali Nova Ponente, Obereggen, Nova Levante e Collepietra. Noleggiate una mountain bike, e-bike o una bici da corsa e lasciatevi portare, su richiesta, con il bike taxi o tramite i diversi impianti di risalita al punto di partenza del vostro tour. Grazie alle nostre esperte guide locali avrete l’opportunità di scoprire ogni angolo di questa stupenda regione. Quanto siano divertenti i tour in mountain bike nelle Dolomiti, lo potrete vedere nei video che abbiamo ripreso per voi.Scegliete tra i numerosi hotel in Val d’Ega e prenotate subito il vostro soggiorno nel cuore delle Dolomiti. Vale anche la pena dare uno sguardo alle offerte imbattibili per le vostre vacanze estive. Chissà, forse fra poco sarete voi ad attraversare la Val d’Ega in bici, ammirando il gioco dei colori della natura da vicino?


>> Qui trovate i nostri Bikeguides del Bikeguiding Val d'Ega!

 

Bike Infopoints Val d'Ega


Bike School Eggental

Eggeregg 22 - 39050 Deutschnofen
info@bikeregion.it - www.bikeregion.it 
Tel. +39 0471 613 046 - Fax +39 0471 614 263



Dolomiti Bikeschool

Via Catinaccio 4 - 39056 Nova Levante
Tel. + 39 347 823 6939
info@dolomiti-bikeschool.com - www.dolomiti-bikeschool.com
Orario:
lunedì-sabato dalle ore 17.00-19.00
Raggiungibile telefonicamente ogni giorno

 

Hofer Paul
Egeregg 22 - 39050 Nova Ponente
Ph. +39 0471 616 338 - Mobile +39 349 282 1927
pauls@ghost-bike.it  - www.ghost-bike.it
Orario:
lunedì-venerdì dalle ore 9.00-12.00 & 13.00-18.00
sabato dalle ore 9.00-12.00

 

Sport Carezza - Bike Rent
Via Carezza 161a - 39056 Carezza
tel. +39 0471 612 530
fax +39 0471 612 530
info@skiservice-carezza.com
Orario:
lunedì-sabato dalle ore 08.30-12.00 & 15.00-18.30
domenica dalle ore 08.30-12.00

Tour circolare del Latemar utilizzando gli impianti di risalita
Questo itinerario immerso in un paesaggio straordinario ha inizio a Obereggen e procede in senso orario tutt’intorno al massiccio del Latemar. Da Obereggen il tour attraversa il bosco del Latemar fino al Sentiero Tempel (nº 9/8), che sale al Lago di Carezza senza considerevoli pendenze. Con i muscoli caldi, non si fatica a raggiungere il Passo di Costalunga, da cui il tour scende a Moena, in Val di Fassa. Successivamente si procede lungo la pista ciclabile che esce dalla vallata fino alla stazione a valle della cabinovia Predazzo-Gardoné, che accompagna nuovamente i ciclisti a 1650 m d’altitudine. Da qui, un’altra seggiovia porta fino al Passo Feudo (2200 m). Ora, il ritorno al Passo di Pampeago e a Obereggen è un’autentica perla paesaggistica lunghezza: 33.5 km. Bilgietto per due tronchi (estate 2015) cabinovia Predazzo-Gardoné + seggiovia Gardoné-Passo Feudo: € 11,50 per adulti, € 6,00 per ragazzi 8-16 anni. I bambini fino a 8 anni viaggiano gratis (trasporto bici incluso). I biglietti si possono acquistare direttamente alla partenza degli impianti. In alternativa si può arrivare a Nova Levante e utilizzare la nuova cabinovia per poi scendere lungo la strada panoramica fino al passo Carezza. Mountain Bike Card (estate 2015) biglietto unico per tre impianti (cabinovia Nova Levante, cabinovia Predazzo-Gardoné, seggiovia Gardoné-Passo Feudo): € 16,00 per adulti, € 8,50 per ragazzi 8-16 anni. I bambini fino a 8 anni viaggiano gratis (trasporto bici incluso). I biglietti si possono acquistare direttamente alla partenza degli impianti.
Difficoltà
Durata
Dislivello
Medio
5 ore
380 m
Giro del Latemar
Il classico tour della zona Catinaccio-Latemar. Questo è il tour dei sogni di tutti quelli che vogliono avvicinarsi il più possibile al Latemar.
Partiamo da Obereggen (m 1560), di seguito saliamo alla malga Epircher e alla malga Ganischg, da lì in salita al passo Feudo (m 2123). Dopo una bellissima discesa lunga e ripida arriviamo a Predazzo (m 1046). Proseguiamo per una ciclabile fino a Moena e continuiamo il nostro tour alla scoperta della Rampilonga sul passo di Carezza (m 1791). Dopo una meritata pausa pranzo torniamo sul sentiero Tempel ad Obereggen. Chi ha ancora abbastanza forza può superare un dislivello di 180 m a Nova Ponente.
Lunghezza: 42 km 
Difficoltà
Durata
Dislivello
Difficile
5-6 ore
1500 m
Giro del Zanggen
Un tour che attraversa due passi e che è molto panoramico.
Partiamo da Obereggen (m 1560) scendiamo per Novale per arrivare a Rio Nero, da li si continua in salita fino alla malga Laab. Su una bella strada forestale si arriva sul passo di Lavazè (m 1840). Dal passo di Lavazè si continua su una strada forestale fino a  Pampeago. Poi si sale al Reiterjoch (m 1940). Dopo una meritata pausa si prosegue per arrivare di nuovo al punto di partenza a Obereggen (m 1560).
Lunghezza: 38,5 km
Difficoltà
Durata
Dislivello
Difficile
5-6 ore
1050
Malghe della Val d’Ega
Percorso ideale per mountainbike e biciclette elettriche con una salita unica ma impegnativa e una vista panoramica sulle Dolomiti. Partenza dal parcheggio di Obereggen (sopra l’Hotel Maria), passare gli alberghi della zona e rimanere sulla strada asfaltata, proseguire per la strada per la Malga Epircher Laner (ristoro),    Malga Epicher Laner, proseguire sulla strada asfaltata, proseguire in direzione Reiterjoch, proseguire sulla strada asfaltata, Malga Zischg e Ganischg (ristoro),  girare e tornare in dietro sulla stessa strada, arrivo parcheggio di Obereggen. 
Difficoltà
Durata
Dislivello
Facile
3 ore
405 m
Giro del Lago di Carezza
Tour non tanto difficile ma bella per il panorama sulle impronte delle fiabe di Rè Laurino.
Partiamo da Ega fino a Nova Levante in salita verso il maso Schang, continuiamo fino ad arrivare alla segheria Latemar, da qui si sale verso il lago di Carezza. Proseguiamo verso il passo Nigra e la malga Hagner. Arrivati lì prosseguiamo per il maso Schiller, maso Innerfohrer e scendiamo a Nova Levante e poi ad Ega.
Lunghezza: 38,5 km
Difficoltà
Durata
Dislivello
Medio
4 ore
980 m
Giro della banchina
Un tour facile per il pomeriggi. Inoltre offre l’opportunità di vedere i bellissimi paesaggi della Val d’Ega. 
Partiamo da Ega. Qui inizia un Singletrail che ci porta a Nova Levante (m 1.100). Da lì si sale per 400 m al maso Bewaller (m 1.500) e si ritorna per il  Sam (m 1.500 m) a Ega. 
Importante:
Non dimenticate le bibite, su questo tour ci sono poche possibilità di ristoro.
Lunghezza: 22 km
Difficoltà
Durata
Dislivello
Facile
3 ore
720 m
Giro di prova
Tour ideale per fare un pò di training e provare tutto quello che si ha imparato durante il corso di tecnica mountainbike.
Partiamo da Nova Ponente verso il maso Högger, attraverso un Singletrail e una corta salita arriviamo il maso Wölfel, dopodichè arriviamo a Unterkaplun e poi a Nova Ponente.
Lunghezza: 13,5 km
Difficoltà
Durata
Dislivello
Facile
1 ora
330 m
Giro del Passo Oclini
Il tour ideale per chi vuole pedalare solo mezza giornata con una vista spettacolare.
Partiamo da Nova Ponente (m 1300), proseguiamo fino alla malga Laab. Proseguiamo fino alla Malga Auerleger e  saliamo al Passo Oclini (m 1900). Da lì continuiamo su un tracciato che ci porta fino alla fantastica vista panoramica sul “Bletterbach” (1760 m). Proseguiamo attraverso meravigliosi prati e malghe fino alla Malga Schönrast. Successivamente, su un sentiero in mezzo al bosco, andiamo fino al Santuario di Pietralba per poi tornare a Nova Ponente.
Lunghezza: 30 km
Difficoltà
Durata
Dislivello
Facile
3 ore
950 m
Giro Passo Nigra
Un tour che offre tutto dal Singletrail ad una salita del 18 % ed una strada panoramica.
Partiamo da Nova Ponente (m 1300), passiamo il maso Bühlhof e proseguiamo per Rio Nero, Novale fino ad Ega.
Qui parte il Singletrail che ci porta a Nova Levante (m 1100). Da lì si sale per ca. 600 m fino ad arrivare al passo Nigra (m 1700). Si continua su una strada panoramica e dopo il ristoro passiamo il lago di Carezza, arrivando successivamente ad Obereggen (m 1560), Novale e fino a Nova Ponente.
Lunghezza: 55 km
Difficoltà
Durata
Dislivello
Difficile
5-6 ore
1500 m
Giro del Latemar
Il classico tour della zona Catinaccio-Latemar. Questo è il tour dei sogni di tutti quelli che vogliono avvicinarsi il più possibile al Latemar.
Partiamo da Obereggen (m 1560), di seguito saliamo alla malga Epircher e alla malga Ganischg, da lì in salita al passo Feudo (m 2123). Dopo una bellissima discesa lunga e ripida arriviamo a Predazzo (m 1046). Proseguiamo per una ciclabile fino a Moena e continuiamo il nostro tour alla scoperta della Rampilonga sul passo di Carezza (m 1791). Dopo una meritata pausa pranzo torniamo sul sentiero Tempel ad Obereggen. Chi ha ancora abbastanza forza può superare un dislivello di 180 m a Nova Ponente.
Lunghezza: 42 km
Difficoltà
Durata
Dislivello
Difficile
5-6 ore
1500 m
Giro della Val D’Ega
Un tour molto interessante e di media difficoltà con la possibilitá di fare una visita a Bolzano.
Partiamo da Nova Ponente, proseguiamo per Ponte Nova e la Val d’Ega, fino a Cardano arrivando alla città di Bolzano (con la possibilità di visitare la città).
Prendiamo la funivia fino a Colle, in bici attraversiamo i prati Schneiderwiesen, Totmoos e passiamo il maso Wölfl fino a Nova Ponente.
Lunghezza: 42 km
Difficoltà
Durata
Dislivello
Medio
5-6 ore
875 m
Malga Schönrast
Tour molto bello ma tecnicamente molto difficile.
Partiamo da Monte San Pietro per arrivare alla malga Neuhütt e al Passo Oclini. Arrivati al Passo si continua per arrivare alla malga Grundin e poi a Oberradain. Qui incomincia un Trail molto difficile e alla fine una salita molto dura che ci conduce al maso Stürz. Adesso continuiamo alla malga Schönrast dove facciamo una visita al caseificio, e ritorniamo a Monte San Pietro.
Lunghezza: 30 km
Difficoltà
Durata
Dislivello
Medio
4 ore
650 m